Infrazione alla Legge federale sugli stupefacenti: quattro arresti nel Mendrisiotto

13.03.2017

Il Ministero pubblico, la Polizia cantonale e le Guardie di confine comunicano che il 09.03.2017 verso le 16 a Seseglio sono stati fermati due cittadini albanesi residenti all'estero e una cittadina svizzera domiciliata nel Mendrisiotto. Le tre persone, che si trovavano a bordo di due auto con targhe ticinesi, sono state fermate dalle Guardie di confine poco dopo aver oltrepassato la frontiera in entrata dall'Italia. La perquisizione della vettura su cui si trovavano due dei fermati ha permesso di rinvenire alcune decine di grammi di cocaina, verosimilmente destinati alla vendita in Ticino a consumatori locali. Dopo l'interrogatorio da parte di agenti della Polizia cantonale sono stati arrestati. Il giorno seguente è pure stata arrestata una quarta persona, un cittadino albanese residente all'estero, implicato nel traffico. L'ipotesi di reato nei confronti dei quattro arrestati è di infrazione alla Legge federale sugli stupefacenti.