Ufficio del commercio e dei passaporti

Presentazione

L'Ufficio del commercio e dei passaporti  è chiamato a far rispettare alcune norme di polizia e di sicurezza nel settore degli esercizi pubblici, e in situazioni in cui si deve garantire sicurezza e tranquillità al cittadino. A questo Ufficio compete l'esame delle richieste dei documenti d'identità dei cittadini svizzeri domiciliati nel Cantone Ticino.

L'Ufficio del commercio e dei passaporti  applica una dozzina di leggi riguardanti il commercio e attività particolari.

Attività dei diversi servizi

Servizio commercio e lotterie:
  • Rilascia le autorizzazioni alla gerenza per gli esercizi pubblici (alberghi, ristoranti, bar, ecc.) e dispone di un ispettorato incaricato del loro controllo. Effettua la sorveglianza delle case da gioco;
  • rilascia le autorizzazioni per la tenuta di tombole, lotterie, per l’esercizio del commercio ambulante e veglia sull'applicazione dell'Ordinanza federale concernente l'esposizione dei prezzi.
Servizio documenti d'identità: 
  • esamina le richieste di passaporto ordinario, passaporto provvisorio e carta d'identità per i cittadini svizzeri;
  • partecipa attivamente al progetto pilota lanciato recentemente dall''autorità federale per l'emissione di passaporti contenenti dati biometrici. A questo scopo tratta le istanze relative e gestisce uno degli otto centri di registrazione dei dati biometrici attivi sul territorio nazionale.

Contatti

Ufficio del commercio e dei passaporti
Via Lugano 4
6500 Bellinzona

tel. +41 91 814 73 11
tel. +41918147301 (Passaporti)
fax +41 91 814 73 19

di-up@ti.ch

Capoufficio
Giacomo Gemnetti

Trova collaboratori

Dove trovarci