Attualità


Azione europea per un utilizzo sicuro di Internet

In occasione del Safer Internet Day, istituito dalla Commissione europea nel 1999, in tutta Europa si terranno iniziative per promuovere un utilizzo sicuro di Internet. Lo slogan dell'edizione di quest'anno è «Creiamo insieme un Internet migliore!». I Paesi che partecipano all'evento segnalano le iniziative da loro organizzate per questa giornata a livello locale, nazionale o internazionale sulla piattaforma online.

In Svizzera, il programma nazionale Giovani e media fornisce una panoramica dell'offerta informativa e formativa per un uso di Internet sicuro e consono all'età da parte di bambini e giovani, nonché dei servizi di assistenza e consigli per un accompagnamento attivo da parte di genitori, insegnanti e altre persone con compiti educativi.

Link:

Fonte: Giovani e media

(11 febbraio 2014)

    I genitori vogliono regolamentare meglio l'uso di Internet dei loro figli

    I genitori che hanno poca familiarità con Internet, quelli di lingua straniera e quelli con figli già più grandi non controllano praticamente mai l'utilizzo di Internet da parte dei figli. Un'indagine del programma nazionale Giovani e media mostra che quasi un terzo dei genitori non ha mai parlato con i propri figli di come comportarsi se si imbattono in rete in contenuti che li turbano. Sono i genitori stessi a confermare la necessità di intervenire: oltre un terzo ritiene che dovrebbe regolamentare meglio l'utilizzo di Internet da parte dei figli. I genitori vorrebbero inoltre che in futuro fosse soprattutto la scuola a fornire loro informazioni sull'uso sicuro di Internet.  

    I dati si basano sullo studio EU Kids Online, svolto per la prima volta anche in Svizzera nel 2012.   Weitere Informationen:

    Come accompagnare i bambini?

     

    Fonte: Giovani e media

    (12 dicembre 2013)


      Contatti

      Area dei servizi amministrativi e gestione del web
      6501 Bellinzona

      tel. 091 814 30 10
      fax 091 814 44 26

      web.info(at)ti.ch

      Questi contenuti sono a carattere informativo, pertanto i redattori non si assumono la responsabilità per comportamenti avvenuti sulla base dei dati contenuti inquesto sito. Per ogni singolo caso è opportuno un approfondimento e un'attenta riflessione.