Mostre temporanee

Oltre alla Collezione permanente, la Pinacoteca propone due volte all'anno delle mostre temporanee, dedicate all'opera complessiva di artisti presenti nel museo e più generalmente ad artisti ticinesi e lombardi che operarono tra il XVII e l'inizio del XX secolo.

L'intento della Pinacoteca Züst è quello di far conoscere a un pubblico più vasto, con mostre curate da studiosi di chiara fama, artisti meritevoli che non sono mai stati studiati, se non parzialmente in qualche rivista specializzata.