PonTI culturali - Gottardo 2016

Il concorso è stato pubblicato sul Foglio Ufficiale n. 17 del 1. marzo 2016, mentre il 29 aprile è scaduto il termine per l'inoltro delle candidature.
Obiettivo del concorso PonTI culturali: incentivare la diffusione dell’identità culturale del nostro Cantone nel resto della Confederazione, sostenendo le iniziative di operatori culturali (persone o enti) residenti nel Cantone Ticino, da svolgersi anche nelle regioni non italofone della Svizzera.
Il tema individuato per il 2016 è legato all’apertura della galleria di base del San Gottardo, un evento di importanza nazionale e internazionale. I settori culturali considerati sono:
a) arti visive, arti sceniche e performative, musica, letteratura, cinema e audiovisivi;
b) settore scientifico-divulgativo;
a condizione che le manifestazioni proposte, preferibilmente già rappresentate sul nostro territorio, siano d'interesse per la cultura nel Ticino e che siano attinenti le tematiche di Gottardo 2016.

Le candidature giunte sono state una trentina. L'elevata partecipazione testimonia il vivo interesse per questa iniziativa del Dipartimento dell'educazione, della cultura e dello sport.

Esaminate le proposte della Commissione culturale consultiva e della Divisione della cultura e degli studi universitari (DCSU), il Consiglio di Stato ha avallato la selezione di 11 progetti su 27 candidature. La somma dei contributi stanziati sarà di fr. 37'250.-, di cui una parte proveniente dall'Aiuto federale per la lingua e la cultura italiana e una parte dal Fondo Swisslos.


Le proposte, che verranno rappresentate fino al 31 maggio 2017, si ispirano a tematiche derivanti dal soggetto del concorso, il San Gottardo, quali ad esempio: vie di comunicazione, la Via delle genti, viaggio e transito, incontro/scontro Nord-Sud, la ferrovia, i tunnel e i portali, la montagna.
Particolare attenzione hanno ricevuto le proposte che favoriscono la promozione della lingua e della cultura italiana in Svizzera.

Il Cantone ha partecipato ai festeggiamenti previsti nel mese di giugno, ma ritiene importante sottolineare che sul nostro territorio, per tutto il 2016, si svolgeranno manifestazioni legate a Gottardo 2016.
Sul sito www.ti.ch/osservatorioculturale è possibile accedere ad una pagina apposita che promuove questi eventi. Tra questi vi figureranno anche i progetti selezionati per i PonTI culturali.

Il progetto “PonTI culturali” rientra negli scopi previsti dall’Ordinanza sulle lingue nazionali e la comprensione tra le comunità linguistiche del 4 giugno 2010 ed è sostenuto dall’Aiuto federale per la salvaguardia e promozione della lingua e cultura italiana e dal Fondo Swisslos.

Tutte le informazioni sulla procedura di inoltro della candidatura e sui risultati della selezione sono contenute nei documenti seguenti: