Vai al contenuto principale Vai alla ricerca

Swiss-European Mobility Programme (SEMP) per SUPSI

Formazione: neolaureato SUPSI
Periodo: entro 12 mesi dalla fine degli studi SUPSI.
Termine per l'attribuzione delle borse SEMP: scaduto
Livello di lingua: minimo B1 (prima della partenza)
Durata: 12 - 52 settimane
Borsa di studio: erogata da Confederazione Svizzera
Swiss-European Mobilty Programme (SEMP)

Informazioni

  • In Germania, Gran Bretagna
    Vedi informazione 2017 alla pagina informazioni e documenti

    LSE organizza gli stage professionali in collaborazione con partner intermediari presenti in queste due nazioni.
    In Germania, LSE collabora con il partner intermediario situato a Horb, e lo stage ha luogo in una città del Baden Württemberg.
    In Gran Bretagna, LSE ha collaborazioni a Totnes e lo stage ha luogo nel Sud dell'Inghilterra.
    A dipendenza delle competenze linguistiche di partenza del candidato, LSE può proporre altre organizzazioni partner.

  • In Europa:
    LSE può finanziare la borsa SEMP anche a neodiplomati SUPSI che organizzano autonomamente lo stage in azienda (durata min. 12 settimane) in una nazione europea. LSE ha il mandato legislativo di promuovere il plurilinguismo tra i giovani del Ticino. Di conseguenza, LSE confermerà la borsa SEMP per stage in Italia solo in casi eccezionali e giustificati dalla SUPSI.

LSE seleziona i candidati che soddisfino i seguenti requisiti:

  • neodiplomato SUPSI:
    l'iscrizione deve avvenire prima della fine degli studi SUPSI, partecipando al bando di concorso per la mobilità SUPSI e rispettando il termine del 30 settembre 2017 per la richiesta presso LSE di attribuzione della borsa SEMP . Lo stage deve essere concluso entro 12 mesi dal conseguimento del diploma;

  • nazionalità svizzera o UE (per altre nazionalità le pratiche per l'ottenimento del visto in Germania e Regno Unito sono molto lunghe e a carico del candidato);

  • conoscenze linguistiche:
    prima della partenza, il candidato deve avere almeno un livello intermedio (buon B1).
    I candidati sono invitati a verificare il proprio livello di partenza della lingua svolgendo il test gratuito online sul sito www.testpodium.com (scegliere il test livello 1). Il risultato del test è immediato.
    Attenzione: leggere anche la domanda “come è strutturato il soggiorno?”

  • ottima motivazione e flessibilità;

  • condotta irreprensibile comprovata dall'estratto (originale) del casellario giudiziale federale.

Borsa Swiss-European Mobility Programme (SEMP):
Il programma SEMP è finanziato dalla Confederazione svizzera. Grazie a tali finanziamenti, LSE (coordinatore del consortium DFP-SUPSI-SSAT) può sussidiare uno stage professionale della durata massima di 6 mesi presso un'azienda situata in una nazione europea.
LSE può attribuire la borsa SEMP quando il candidato ha trovato, autonomamente oppure tramite LSE, l'azienda ospitante e ha concordato il periodo e la durata dello stage

.
Attenzione: ogni studente SUPSI ha diritto a svolgere al massimo 12 mesi di soggiorno SEMP. Se lo studente ha già beneficiato di una borsa SEMP (studio o stage) durante gli studi, i mesi di quest'ultima saranno scalati dal totale.
La borsa SEMP viene versata durante il primo mese di lavoro.

Prestito di studio cantonale
Per chi frequenta almeno 12 settimane di corso di lingua intensivo e consegue un esame finale di lingua, è possibile richiedere un prestito di studio all'Ufficio degli aiuti allo studio dell Cantone Ticino (www.ti.ch/aiutistudio).

In Svizzera, il programma SEMP è coordinato dalla Fondazione Movetia (www.movetia.ch) che ha approvato il progetto di consortium DFP-SUPSI-SSAT gestito dal Servizio Lingue e stage all'estero (LSE).

In Germania e Gran Bretagna:
LSE organizza lo stage professionale all'estero in collaborazione con partner intermediari, che si occupano della ricerca dello stage professionale su misura, della preparazione linguistica, dell'alloggio e del supporto durante tutto il soggiorno.

In Europa:
LSE può finanziare la borsa SEMP anche a neodiplomati SUPSI che organizzino autonomamente lo stage in azienda (durata min. 12 settimane) in una nazione europea. LSE ha il mandato legislativo di promuovere il plurilinguismo tra i giovani in Ticino. Di conseguenza, LSE confermerà la borsa SEMP per stage in Italia solo in casi eccezionali e giustificati dalla SUPSI.

I compiti del partner intermediario:

  • trovare l’azienda di stage che permetta al candidato di mettere in pratica la formazione acquisita;
  • organizzare il corso di lingua;
  • organizzare l’alloggio e accogliere il partecipante all’arrivo;
  • fornire tutte le informazioni necessarie;
  • fornire a LSE il contratto di stage SEMP e altri documenti dell'azienda;
  • assistere il partecipante durante il soggiorno.


I compiti di LSE:

  • scegliere e monitorare gli intermediari;
  • informare gli interessati e selezionare i partecipanti;
  • concordare con SUPSI e con il partner intermediario il soggiorno su misura del partecipante;
  • verificare l’organizzazione di tutti gli aspetti del soggiorno;
  • preparare i partecipanti alle sfide della permanenza all’estero;
  • verificare i documenti necessari al versamento della borsa SEMP;
  • collaborare con il partner intermediario, nel sostenere il partecipante.

Per un soggiorno è organizzato da LSE (vedi informazione SEMP per SUPSI):
la permanenza all'estero è costituita da una parte linguistica (corso di lingua), seguita da una professionale (stage a tempo pieno, in azienda).

Prima parte: corso di lingua
Lo scopo del corso di lingua preparatorio è quello di raggiungere un buon livello B2 scolastico. Pertanto, per candidati con livello di partenza B1, il corso può avere una durata di 8-12 settimane.
Invece, per candidati con livello di partenza B2, il corso di lingua può avere una durata inferiore (4 settimane).

Seconda parte: stage professionale a tempo pieno
Il partner intermediario cerca l’azienda ospitante disponibile ad accogliere il candidato, in modo che possa praticare la sua formazione accademica. La proposta di stage potrebbe arrivare prima della partenza dalla Svizzera oppure durante il corso di lingua.
La durata minima dello stage professionale è di tre mesi.

Nota Bene: l’iscrizione deve avvenire prima della fine degli studi SUPSI, partecipando al bando di concorso per la mobilità SUPSI e rispettando il termine del 30 settembre 2017 per la richiesta presso LSE di attribuzione della borsa SEMP. Lo stage deve essere concluso entro 12 mesi dal conseguimento del diploma.

Procedura per candidati che trovano autonomamente lo stage professionale in Europa.
Il candidato invia a LSE un email con i documenti seguenti:

  • CV;
  • copia documento d'identità o passaporto;
  • copia ultimi esami SUPSI;
  • copia dell'impegno dell'azienda di stage (email di conferma o precontratto).

Procedura per candidati che si rivolgono a LSE per organizzare lo stage professionale in Germania o Gran Bretagna (vedi proposte nel documento SEMP per SUPSI in Informazioni e documenti:

  1. Verifica livello di lingua e motivazione
    Eseguire il test di lingua su www.testpodium.com (scegliere test livello 1) e compilare il formulario di motivazione (nella pagina informazioni e documenti).
    Inviare il risultato del test di lingua ed il formulario di motivazione a:
    LSE, Progetto SUPSI, Casella postale 70, 6952 Canobbio.

  2. Pre-colloquio telefonico
    Dopo aver ricevuto i suddetti documenti, la consulente di riferimento contatta al telefono l’interessato per verificare i requisiti e gli obiettivi del candidato.

  3. Colloquio
    In seguito, viene fissato un appuntamento per un colloquio presso gli uffici di LSE. Durante il colloquio vengono discusse delle proposte di progetto, con i relativi costi e definizione della borsa di studio SEMP.

  4. Iscrizione
    A seguito del colloquio e dopo aver deciso di partire, il candidato contatta la consulente di riferimento e fissa un altro appuntamento. In questa occasione, il candidato consegna tutta la documentazione richiesta.

  5. Ricerca stage
    LSE invia la candidatura al partner intermediario all'estero, almeno due mesi prima dell'inizio del soggiorno.
  • curriculum Vitae con foto (vedi pagina informazioni e documenti);
  • lettera di presentazione scritta nella lingua del paese di destinazione;
  • copie degli esami SUPSI sostenuti;
  • copia del passaporto e (se straniero) del permesso di soggiorno svizzero.


   
Nota Bene
Per chi ha trovato il posto di stage da solo e richiede solo la Borsa SEMP:
inviare anche la proposta scritta (o contratto di stage) da parte dell'azienda all'estero.

Il giovane:

a)    perfeziona una lingua straniera;
b)    svolge un'esperienza professionale internazionale;
c)    ha l’opportunità di crescere a livello personale.

Per trovare il massimo beneficio da questa opportunità, è essenziale avere un atteggiamento positivo e una buona capacità di adattamento, essere flessibili, pazienti e aperti di mente.

Monaco
Berlino
Londra