Vai al contenuto principale Vai alla ricerca

Maturità professionale tecnica, architettura e scienze della vita (MPT)

In generale qualsiasi apprendistato tecnico o artigianale può portare al conseguimento di una maturità professionale indirizzo tecnico, architettura e scienze della vita.
La situazione di chi segue un tirocinio triennale viene valutata caso per caso. L'accento viene messo sui corsi di matematica, fisica e chimica.

Materie d'insegnamento

Il programma quadro per l'ottenimento dell'Attestato federale di maturità professionale tecnica, architettura e scienze della vita prescrive i seguenti ambiti:

  • fondamentale: italiano, tedesco, inglese, matematica;
  • specifico: scienze naturali e matematica;
  • complementare: storia e politica, economia e diritto.

 

A. Formazione parallela al tirocinio nelle scuole professionali

La formazione, parallela al tirocinio, modello integrativo e modello additivo, è impartita dalle Scuole professionali artigianali e industriali (SPAI) di Bellinzona, Trevano, Locarno e Mendrisio.

Ammissione

Sono ammessi senza esami i candidati con un regolare contratto di tirocinio e in possesso della licenza di scuola media con diritto d'iscrizione alle scuole medie superiori, oppure della licenza con al massimo un'insufficienza non inferiore al 3 e con la media di almeno 4,5 nelle materie obbligatorie, ridotta di un decimo di punto per ogni corso attitudinale frequentato.
Gli altri candidati devono superare un esame di ammissione in italiano, tedesco e matematica (occorre però che la media dei risultati ottenuti sia uguale o superiore al 4 e che vi sia al massimo un'insufficienza, non inferiore al 3).

 

B. Formazione in scuole a tempo pieno e d'arti e mestieri

Le scuole d'arti e mestieri di Bellinzona e Trevano permettono di conseguire la maturità professionale tecnica, architettura e scienze della vita (MPT) integrata ad una delle formazioni di loro competenza:

  • presso la SAM di Bellinzona, nel primo anno di formazione, il programma d'insegnamento nelle materie linguistiche, di cultura generale e tecnico-scientifiche di base è comune per tutti gli allievi. Al termine del primo anno gli allievi accedono alla sezione di maturità professionale tecnica, architettura e scienze della vita se soddisfano le condizioni fissate dalla Scuola;
  • presso la SAM di Trevano è possibile seguire il curricolo degli studi unicamente con la maturità integrata.

Ammissione

Sono ammessi senza esami i candidati con un regolare contratto di tirocinio e in possesso della licenza di scuola media con diritto d'iscrizione alle scuole medie superiori, oppure della licenza con al massimo un'insufficienza non inferiore al 3 e con la media di almeno 4,5 nelle materie obbligatorie, ridotta di un decimo di punto per ogni corso attitudinale frequentato.
Gli altri candidati devono superare un esame di ammissione in italiano, tedesco e matematica (occorre però che la media dei risultati ottenuti sia uguale o superiore al 4 e che vi sia al massimo un'insufficienza, non inferiore al 3).
Il numero dei posti è limitato.

 

C. Corsi per professionisti qualificati (MP2-CPQ)

Sono offerti a tutte le persone in possesso di un attestato federale di capacità professionale (AFC) compatibile con la maturità professionale di questo indirizzo. I corsi possono essere frequentati secondo tre modalità e segnatamente:

  1. 1 anno scolastico a tempo pieno
    Sedi scolastiche: CAM Bellinzona, CPT Trevano, SPAI Locarno e SPAI Mendrisio

  2. 2 anni scolastici a metà tempo (mezze giornate di scuola)
    Sede scolastica: CPT Trevano

  3. 3 anni scolastici parallelamente ad un'attività lavorativa (serale e di sabato)
    Sede scolastica: da definire

Ammissione

    • l'ammissione del/la candidato/a verrà decisa sulla base degli elementi presenti nel dossier e del colloquio con i responsabili della sede scolastica;
    • per tedesco ed inglese occorre certificare l'acquisizione del livello A2 del Portfolio europeo delle lingue (PEL) o aver frequentato e superato i corsi preparatori organizzati dalle scuole professionali;
    • occorre inoltre superare un esame cantonale di matematica;
    • il formulario di iscrizione va inoltrato entro il 30 giugno.