Vai al contenuto principale Vai alla ricerca

Basi legali

La legge del 20 giugno 2014 sulla formazione continua è entrata in vigore il 1 gennaio 2017. La legge prevede che la Confederazione si adoperi, unitamente ai Cantoni, per consentire agli adulti di acquisire e mantenere competenze di base.

Le competenze di base sono la premessa per l’apprendimento permanente e comprendono nozioni e capacità fondamentali nei seguenti campi:

  • lettura, scrittura ed espressione orale in una lingua nazionale;
  • matematica elementare;
  • utilizzo di tecnologie dell’informazione e della comunicazione.

Basi legali federali

La legge federale sulla formazione continua, la relativa ordinanza e il documento programmatico della Segreteria di Stato per la formazione, la ricerca e l’innovazione SEFRI e della Conferenza dei direttori della pubblica educazione (CDPE) per il periodo 2017-2020 costituiscono la base per promuovere l’acquisizione e il mantenimento delle competenze di base degli adulti e per l’assegnazione degli aiuti finanziari ai Cantoni.


Basi legali cantonali

Il Canton Ticino dal 1998 può contare sulla Legge sull’orientamento scolastico e professionale e sulla formazione professionale e continua (Lorform), i cui obiettivi ed effetti previsti dal legislatore sono chiari e coerenti con gli obiettivi federali. Il Regolamento di applicazione della Lorform alla legge federale è stato adeguato (TITOLO III Formazione continua) per assicurarne coerenza giuridica, precisare meglio il campo di azione come pure definire condizioni chiare di finanziamento.