Vai al contenuto principale Vai alla ricerca

Risorse digitali per l'apprendimento


Sperimentazione e accompagnamento

Un elemento di novità rispetto al passato anche recente è che ora questa riflessione (sulla natura della conoscenza, che da lineare, strutturata e progressiva diventa reticolare, distribuita, destrutturata, NDR) non è unicamente indirizzata a capire come le Risorse digitali per l’apprendimento (in seguito RDA) possano aiutare la didattica, ma anche, e sempre di più, come la scuola nel suo insieme possa contribuire a un uso consapevole delle stesse.”
(dal rapporto e-education pag. 42).

In questo ambito il CERDD assume un doppio ruolo: promuove e accompagna sperimentazioni dell’impiego delle RDA in ambito formativo, così da stimolare e sostenere sedi/docenti/discipline/classi che hanno interesse a innovare la propria didattica.

Il CERDD sostiene le sperimentazioni in questo ambito a condizione che determinati criteri siano soddisfatti (si vedano i Criteri per sperimentazioni in ambito tecnologie e media).

Le richieste di sostegno devono pervenire al CERDD tramite il documento seguente:

 

 

Portale didattico, a cura del CERDD: