Festival delle lingue

Il Dipartimento dell’educazione, della cultura e dello sport (DECS) - la Divisione della scuola - ha il piacere di annunciare che da lunedì 31 marzo a venerdì 11 aprile 2014 si terrà la sesta edizione del Festival delle Lingue seconde.
Attraverso i tanti atelier proposti, gli allievi di quarta media vengono sollecitati nei confronti del rispetto per l’altro, per il diverso, per lo straniero. Artisti, musicisti, attori teatrali e relatori d’ogni genere stimolano la loro curiosità intellettuale attraverso i loro racconti, la loro arte, la loro cultura, la loro stessa vita. Il tutto mediato dalle lingue straniere che diventano, per una volta, protagoniste più affascinanti, più coinvolgenti, e più spontanee di quanto non lo siano già fra le mura di un’aula.
La sesta edizione del Festival delle lingue seconde viene offerta agli allievi di quarta media delle sedi di tutto il Canton Ticino nelle quattro regioni secondo il seguente calendario:

Sedi del Luganese

Massagno, lunedì 31 marzo, martedì 1 e giovedì 3 aprile negli spazi messi a disposizione dalla Scuola Media, dal Municipio (Cinema Lux e Sala Cosmo), dalla Parrocchia Santa Lucia e dalla New Style Dance di Lugano Besso;

Pregassona, venerdì 4 aprile alla SM di Pregassona;

Sedi del Locarnese

Ascona, lunedì 7 e martedì 8 aprile nelle aule del Collegio Papio e nel Teatro del Gatto;

Sedi del Bellinzonese e Tre Valli

Acquarossa, giovedì 10 aprile, negli spazi messi a disposizione dalla Scuola Media, dalla Scuola Elementare, dal Cinema-Teatro Blenio, dalle Autolinee Bleniesi SA e dal Ristorante Rubino;

Sedi del Mendrisiotto

Mendrisio, venerdì 11 aprile negli spazi della Clinica Psichiatrica Cantonale (CPC) e della Scuola Media di Stabio.

 

Anche quest’anno il Festival delle Lingue ha un gradito ospite. Dopo il giapponese, il romancio, lo spagnolo e la lingua dei segni è la volta della madre di tutte le lingue europee il greco.

Il video presentato si riferisce alla quarta edizione del Festival delle lingue 2012.