Vai al contenuto principale Vai alla ricerca

Finanziamenti


CONTRIBUTI

Assegni famigliari per i piccoli contadini e ai lavoratori agricoli
Anche per gli agricoltori esistono gli assegni familiari.

Pagamenti diretti in agricoltura
Si suddividono in pagamenti diretti generali (per la superficie, il bestiame) e quelli ecologici (agricoltura bio, produzione estensiva).

Contributi nella campicoltura (Premi di coltivazione)
La Confederazione prevede dei contributi per le seguenti colture: colza, soia, girasole, canapa, favette, piselli proteici, piante da fibra e cereali foraggeri.

Contributi per la biodiversità e la qualità del paesaggio
Per favorire la ricchezza naturale, sostenere i gestori che curano degli ambienti interessanti per flora e fauna, per favorire l'estensificazione e incoraggiare l'interconnessione delle superfici di compensazione ecologica la Confederazione ha previsto dei contributi speciali.

Contributi d'estivazione
Per l'estivazione di bovini, ovini, caprini e equini la Confederazione prevede dei contributi.

Contributi per l'avvicendamento generazionale
Allo scopo di facilitare l'avvicendamento generazionale il Cantone può accordare contributi alle aziende agricole del Cantone.

Contributi per la conversione all'agricoltura biologica
Allo scopo di promuovere la conversione delle aziende agricole all'agricoltura biologica, il Cantone può accordare un contributo unico iniziale.

Misure sociali collaterali
Mirano ad attutire, dal profilo sociale, l’impatto del mutamento strutturale e comprendono seguenti strumenti:
- aiuti per la conduzione aziendale;
- aiuti per la riconversione dei mutui esistenti gravati da interessi;
- aiuti di riqualificazione in una professione non agricola.

 

 

AIUTI AGLI INVESTIMENTI

Contributi per migliorie strutturali
Gli aiuti agli investimenti si suddividono in contributi e crediti d'investimento per:
- provvedimenti individuali
- provvedimenti collettivi


BONIFICHE FONDIARIE

Contributi per bonifiche fondiarie
La bonifica fondiaria è un intervento di modifica della conformazione del terreno, limitato alle particelle ubicate fuori zona edificabile e sfruttate a scopo agricolo, al fine di rendere la gestione della superficie più semplice, razionale, efficace, produttiva e sicura.


ALTRO

Riconoscimento delle aziende agricole
Il riconoscimento delle aziende agricole previsto in questo ambito (Ordinanza sulla terminologia agricola), ha senso solo per l'applicazione delle norme relative alla legge federale sull'agricoltura, e in particolare per le aziende che richiedono i pagamenti diretti o altri contributi federali.

Stima dei nuovi pagamenti diretti in base alla PA 2014-2017
Il collegamento ripreso nel titolo qui sopra vi porta al sito che tratta i temi specifici alla PA 2014-2017 e che propone anche dei moduli per una stima dell'ammontare dei nuovi contributi di cui poteste beneficiare. Trattasi di una tabella Excel un po' complessa per cui si consiglia comunque cautela nell'interpretazione dei risultati e di contattare eventualmente il vostro consulente (vedasi pagina "Servizi").