Vai al contenuto principale Vai alla ricerca

Lotta al lavoro nero

Il disegno di legge cantonale prevede due funzioni principali: il coordinamento dei controlli e della trasmissione delle informazioni affidato all’Ufficio per la sorveglianza del mercato del lavoro e la raccolta delle informazioni sul terreno (attività ispettiva) affidata all’Ufficio dell’ispettorato del lavoro.
L’Ufficio dell’ispettorato del lavoro verifica in particolare l’osservanza degli obblighi d’annuncio e di autorizzazione conformemente al diritto in materia di assicurazioni sociali, stranieri ed imposta alla fonte.
Nell’esecuzione dei propri compiti di controllo può:

  • accedere alle aziende o ai posti di lavoro durante l’orario normale di lavoro delle persone che vi sono occupate;
  • esigere dai datori di lavoro e dai lavoratori ogni informazione necessaria;
  • consultare e riprodurre tutti i documenti necessari;
  • verificare l’identità dei lavoratori;
  • controllare i permessi di dimora e di lavoro.

Chiunque, intenzionalmente, ostacola o vanifica un controllo, oppure viola il suo obbligo di collaborare è punito con una multa fino a 10'000 CHF.

 

Informazioni

Ufficio dell'ispettorato del lavoro
Viale S. Franscini 17
6500 Bellinzona

tel. +41 91 814 30 96
fax +41 91 814 44 39

dfe-ispettorato.lavoro(at)ti.ch