Vai al contenuto principale Vai alla ricerca

Agevolazioni fiscali

Il Cantone può concedere alle nuove aziende agevolazioni per le imposte cantonali sull’utile e sul capitale, di regola per un massimo di 5 anni, e fino all’esonero completo. In casi eccezionali, l’agevolazione può estendersi per un periodo massimo di 10 anni.

Il limite massimo d’importo esentato non può superare 1 milione di franchi per tutta la durata del periodo esentato.

Nel caso in cui venisse concessa un'agevolazione cantonale, il Comune dove ha luogo l'insediamento può a sua volta concedere un’agevolazione sulle imposte comunali.

Nota bene: tutti i progetti devono sottostare ai criteri minimi d'accesso stabiliti dal Consiglio di Stato (Decreto esecutivo concernente i criteri salariali e Decreto esecutivo concernente i criteri d'occupazione residente).