Legge per l'innovazione economica

La Legge per l'innovazione economica stimola e sostiene, con aiuti mirati, la competitività e la capacità d’innovazione di aziende private orientate all’esportazione, con grande potenzialità di crescita e che generano rilevanti ricadute economiche.

Gli aiuti sono concessi per progetti innovativi promossi da aziende industriali e del terziario avanzato che rispettano i criteri minimi d’accesso definiti tramite decreto esecutivo dal Consiglio di Stato .

Nell’applicazione della legge l’Ufficio si avvale della collaborazione degli esperti della Commissione consultiva, della Fondazione AGIRE e della Cooperativa di fideiussione CFSud.

Una panoramica sulle attività a sostegno dell’innovazione in Canton Ticino è presentata sul sito www.ti.ch/sri.