Legge sul turismo

Il sostegno del settore turistico mira in particolare ad aumentare la capacità concorrenziale del Ticino, promuovendo la realizzazione di prestazioni e prodotti di qualità.

Il contributo finanziario dello Stato è principalmente destinato agli investimenti negli alloggi turistici (alberghi, garni, ecc.) e nelle infrastrutture turistiche (offerte ricreative e di svago).

Nell’applicazione della legge l’Ufficio collabora con Ticino Turismo e le organizzazioni turistiche regionali: Bellinzonese e Alto Ticino, Lago Maggiore e Valli, Luganese, Mendrisiotto e Basso Ceresio.

Per le analisi in ambito turistico vi invitiamo a consultare il sito dell'Osservatorio del turismo (O-Tur).

Indirizzo web
www.ti.ch/turismo