Sostegno alla partecipazione a fiere specialistiche

Per promuovere l’internazionalizzazione delle aziende, il Cantone può concedere contributi per la partecipazione a fiere specialistiche di valenza internazionale.

L’aiuto cantonale viene concesso sotto forma di contributo a fondo perso, con una percentuale del 50% dei seguenti costi:

  • la tassa di partecipazione alla fiera;
  • l'affitto dell'area espositiva;
  • le spese per la realizzazione o l'affitto dello stand.

Ogni richiedente può beneficiare di un contributo complessivo massimo di 20'000.- per anno civile indipendentemente dal numero di richieste.

La richiesta di sostegno va presentata entro la data dell'evento.

Nota bene: tutti i progetti devono sottostare ai criteri minimi d'accesso stabiliti dal Consiglio di Stato (Decreto esecutivo concernente i criteri salariali e Decreto esecutivo concernente i criteri d'occupazione residente).

Indirizzo web
www.ti.ch/fiere