Vai al contenuto principale Vai alla ricerca

Ufficio cantonale di conciliazione

Contratti di lavoro

L'Ufficio cantonale di conciliazione è incaricato:

  • di prevenire e comporre nei limiti del possibile le contestazioni collettive che possono sorgere circa le condizioni di lavoro e circa l'interpretazione di contratti collettivi o di contratti normali:

    • tra un fabbricante ed i propri operai oppure tra parecchi fabbricanti o sindacati padronali e gli operai o sindacati operai d'uno stesso mestiere;
    • tra commercianti o associazioni commerciali da una parte ed i rispettivi impiegati o associazioni d'impiegati dall'altra parte;

  • di favorire la conclusione di contratti collettivi di lavoro tra le unioni professionali interessate (art. 322 CO);
  • di redigere contratti normali di lavoro (art. 324 CO);
  • di pronunciare a richiesta delle parte nei singoli casi delle sentenze arbitrali obbligatorie.

 

 


Contatti

Giovanni Isella
Segretario dell'Ufficio cantonale di conciliazione

tel. 091 814 35 93
giovanni.isella[at]ti.ch