Vai al contenuto principale Vai alla ricerca

Certificato di capacità per conducenti

Il 1. settembre 2009 è entrata in vigore l'Ordinanza federale sull'ammissione dei conducenti di veicoli al trasporto di persone e di merci su strada (OAut).

Essa impone ai conducenti delle categorie C/C1 e D/D1 di essere titolare, oltre alla normale licenza di condurre, di un certificato di capacità (eventuali eccezioni sono definite nell'art. 3 OAut).

Queste nuove norme riguardano, fra l'altro, anche il trasporto scolari, senza distinzione fra trasporti a titolo professionale e non professionale.

Dal 1. settembre 2013 il certificato di capacità sarà obbligatorio per tutti i conducenti che effettuano il trasporto scolari con veicoli che hanno più di 9 posti.

In particolare:

  • Le persone con una licenza di condurre D/D1 (Il titolare di una licenza di condurre svizzera vecchio formato della categoria B/D2 ottenuta entro il 31 marzo 2003 ha di diritto la nuova categoria D1 a titolo non professionale e ricade pertanto in questa categoria di conducenti) ottenuta entro il 1. settembre 2008 dovranno essere titolari del certificato di capacità a partire dal 1°settembre 2013. Per ottenerlo dovranno seguire entro tale data 5 giorni di perfezionamento.
  • Le persone con una licenza di condurre D/D1 ottenuta fra il 1. settembre 2008 ed il 31 agosto 2009 devono essere titolari da subito del certificato di capacità (che viene però rilasciato senza doversi sottoporre ad ulteriori esami ed ha una validità di 5 anni).
  • Le persone che hanno ottenuto la licenza di condurre D/D1 dopo il 1. settembre 2009, ma hanno presentato la domanda di licenza allievo prima di tale data, devono essere titolari da subito del certificato di capacità (che viene però rilasciato senza doversi sottoporre ad ulteriori esami ed ha una validità di 5 anni).
  • Le persone che hanno ottenuto la licenza di condurre D/D1 dopo il 1. settembre 2009, devono essere titolari da subito del certificato di capacità, e l'ottenimento è subordinato al superamento di ulteriori, specifici esami teorici e pratici. Anche in questo caso la validità del certificato è di 5 anni.

Per viaggi all'estero è sempre consigliato essere titolari del certificato di capacità.

Per casi particolari e per maggiori dettagli, si può prendere direttamente contatto con il Servizio conducenti, di-sc.conducenti(at)ti.ch.