Vai al contenuto principale Vai alla ricerca

Commissione di coordinamento patriziale


Descrizione

La Commissione di coordinamento patriziale ha lo scopo di promuovere l'utilizzazione razionale dei beni di proprietà patriziale, in maniera coordinata con la pianificazione cantonale e la politica regionale.

Base legale

La base legale è data dall'art. 129 LOP e dall'art. 31 RALOP.

Composizione della Commissione di coordinamento patriziale

Nella Commissione di coordinamento patriziale siedono rappresentanti dell'Alleanza patriziale ticinese (ALPA) e dei servizi cantonali interessati.

Con Risoluzione governativa no. 4935 del 24 settembre 2013 sono stati designati i seguenti membri della Commissione di coordinamento per il periodo 2013-2017:

A) In rappresentanza degli Enti patriziali, i signori:

  • Giovanni Maria Staffieri, Presidente
  • Rachele Allidi
  • Tiziano Zanetti

B) In rappresentanza dello Stato, i signori:

  • Elio Genazzi
  • Diego Forni
  • Marco Marcozzi (RG n. 5157 del 23 novembre 2016)

Segretario: Fausto Fornera