Vai al contenuto principale Vai alla ricerca

Prestazioni del Servizio LAV

Il Servizio LAV fornisce gratuitamente le seguenti prestazioni:

Consulenza

  • uno spazio in cui la persona può trovare accoglienza ed ascolto;

  • un accompagnamento alla valutazione della propria situazione nell'obiettivo di ritrovare le risorse necessarie per reagire ed elaborare il proprio vissuto;

  • le informazioni relative ai diritti della vittima nella procedura penale;

  • informazioni generali relative agli aspetti finanziari risarcitori (indennizzo e riparazione morale);

  • accompagnamento nell'ambito delle varie procedure civili e/o penali.

Su mandato dell'autorità regionale di protezione, il Servizio LAV può coordinare il collocamento urgente del minorenne in caso di maltrattamento o abuso sessuale.

Aiuto immediato (fornito da terzi)

L'obiettivo dell'aiuto è quello di offrire alla vittima un sostegno puntuale per sopperire alle conseguenze immediate del reato, indipendentemente dalla sua situazione finanziaria:

  • primo aiuto psico-sociale e pratico;

  • assistenza medica;

  • la possibilità di richiedere la presenza di un interprete;
  • prima consulenza da parte di un avvocato (4 ore);

  • alloggio d'emergenza in luogo protetto per bambini e/o adulti;

  • presa a carico delle spese urgenti non coperte da altre persone o enti (ad es. spesa per la messa in protezione quale il cambio della serratura, spese di trasporto e mediche);

  • su richiesta della vittima, presa di contatto con altri enti pubblici e privati.

Se l'aiuto concesso a titolo di aiuto immediato - prestazioni mediche, psicoterapeutiche e legali - non è sufficiente a sopperire alle conseguenze del reato, può essere concesso un aiuto finanziario supplementare (aiuto a più lungo termine (fornito da terzi)).