Vai al contenuto principale Vai alla ricerca

Festival della natura e della biodiversità

18 - 21 maggio 2017

In occasione del Festival della natura e della giornata della biodiversità, diversi servizi del DT, per rendere visibile e valorizzare il lavoro svolto quotidianamente con molti partner esterni, siano i Comuni, i patriziati, gli agricoltori o le diverse associazioni attive sul territorio, organizzano delle speciali visite guidate.

Ciò anche con l'intento di favorire il contatto diretto tra la popolazione e chi si occupa dei numerosi progetti in favore della biodiversità.


Sabato 20 maggio

  • 10.30 - 11.30: Gudo
    Partendo dal Demanio agricolo di Gudo, l'Ufficio della natura e del paesaggio propone una passeggiata tra natura e agricoltura per scoprire i valori e la bellezza del Parco del Piano di Magadino.
  • 10.00 - 16.00: Rivera
    Presso la sede di Federlegno a Rivera: Il bosco è legno e non solo.
  • 14.00 - 17.00: Bellinzona
    Presso lo stabile amministrativo 3 (Via F. Zorzi 13, 6500 Bellinzona) i servizi del Dipartimento offrono diverse postazioni informative e attività didattiche

    • I fitosanitari: quali alternative?
    • Spazi verdi e biodiversità
    • Il mondo delle api
    • Le neofite: specie esotiche invasive
    • La passeggiata nel paesaggio sonoro di Bellinzona

  • 16.30 – 17.30: Stabio
    A Stabio l'Ufficio della natura e del paesaggio propone una passeggiata nella riserva naturale di Molino-Colombera alla scoperta delle sue peculiarità.
  • 20.30 - 22.30: Lugano
    Il Museo cantonale di storia naturale a Lugano propone animazioni, attività didattiche e visite guidate.


Domenica 21 maggio

  • 9.45 - 16.00: Lodano
    La Sezione forestale propone un'escursione guidata alla Riserva forestale della Valle di Lodano.
  • 10.00 - 17.00: Lugano
    Al Museo cantonale di storia naturale a Lugano animazioni, attività didattiche, visite guidate.

Molte altre proposte che si svolgono sul territorio con il sostegno del Dipartimento del territorio e l’elenco completo di tutte le attività sono descritte nel sito Festival della natura.

Attenzione perché molte di queste attività non si svolgono in caso di pioggia.