Vai al contenuto principale Vai alla ricerca

Progetto sensibilizzazione premi cassa malati

Il progetto pilota di sensibilizzazione dei beneficiari LAPS 2015-2016 è una campagna di sensibilizzazione indirizzata ai beneficiari di prestazioni sociali Laps, sulle possibilità esistenti per ottimizzare la spesa di cassa malati a loro carico.

Il progetto pilota, avviato a giugno 2015 dal DSS (Istituto delle assicurazioni sociali e Divisione dell'azione sociale e delle famiglie) in collaborazione con l'Associazione consumatrici e delle consumatori della Svizzera italiana (ACSI), prevede la formazione degli operatori comunali e cantonali (tenutasi dal 15 al 17 giugno 2015 a Mendrisio, Bellinzona e Lugano) e la successiva possibilità di una consulenza gratuita per i beneficiari Laps.

La priorità sarà accordata alle persone che hanno attualmente una copertura standard, senza modelli alternativi.

Gli assi portanti dell’intervento rivolto ai beneficiari di prestazioni Laps sono:

  • Primo orientamento da parte degli operatori comunali (Comuni e Sportelli Laps) e dei funzionari cantonali indirizzata ai beneficiari di prestazioni Laps sui premi di cassa malati e possibilità di ottimizzazione dei premi. Con questo primo filtro potranno così essere identificate le persone per le quali il premio di cassa malati effettivamente a carico è superiore all’importo del premio medio di riferimento considerato nel calcolo della prestazione (che comporta quindi una riduzione del loro fabbisogno).
  • Consegna del buono di consulenza gratuita: a tutte le persone per le quali si ritiene opportuna una consulenza e verifica delle possibilità di ottimizzazione dei premi, gli operatori comunali e cantonali consegneranno un buono di consulenza gratuita. Sarà quindi la persona, eventualmente per tramite dell’operatore, a contattare ACSI e fissare un appuntamento personale. ACSI è comunque a disposizione anche per consulenza telefoniche.
  • Consulenza individualizzata tramite le operatrici dell’ACSI indirizzata ai beneficiari di prestazioni Laps adulti e giovani adulti che hanno un modello assicurativo standard (con franchigia ordinaria o opzionale).