Contabilità e traffico pagamenti - Deposito

La legge tributaria (art. 253a LT) obbliga l’alienante a versare un Deposito all’Ufficio esazione e condoni per tutti i trasferimenti immobiliari avvenuti dal 1. gennaio 2014.
Il Deposito è da calcolare applicando al valore di alienazione le seguenti percentuali:
6,5% con durata di proprietà fino a 5 anni;
5% fino a 10 anni; 4% oltre 10 anni
.

Il deposito è da versare entro 30 giorni dal trasferimento sul conto corrente postale no. 65-125557-8 intestato all’Ufficio esazione e condoni, 6501 Bellinzona (indicare nella causale il numero DG attribuito dall’Ufficio Registri).

Quale alternativa si potrà prestare una garanzia bancaria irrevocabile di pari importo, pagabile a prima richiesta e con validità minima di due anni, rinnovabile annualmente.
Qualora il Deposito risultasse sproporzionato rispetto all'ipoteca legale che esso garantisce, è possibile richiedere la riduzione dell'ammontare utilizzando il modulo standard.
Per maggiori informazioni consultare dapprima la circolare DdC N. 26/2016.

 

Documentazione

 

A chi rivolgersi

Divisione delle contribuzioni
Ufficio esazione e condoni
Servizio contabilità
Viale S. Franscini 6
6500 BELLINZONA

telefono:  +41 91 814.40.51
email:       dfe-dc.uec(at)ti.ch
web:          www.ti.ch/fisco