Votazioni per appello nominale in Parlamento

Consiglio nazionale

La banca dati delle votazioni nominali permette di visualizzare i voti espressi dai parlamentari a partire dalla sessione invernale 2003.

Essa contiene unicamente i risultati di votazioni di particolare rilevanza o che hanno dato luogo ad accesi dibattiti.
Alla fine del 2008 sarà messa in rete una banca dati più completa che conterrà informazioni relative a tutte le votazioni della Camera bassa a partire dalla 48esima legislatura (dicembre 2007).

Consiglio degli Stati

Nel Consiglio degli Stati i parlamentari di regola votano per alzata di mano.
Si procede al voto per appello nominale unicamente se almeno dieci senatori ne fanno richiesta.
Questa situazione è abbastanza rara e dal 2002 si è verificata solamente in 5 casi.