Servizi del Gran Consiglio

I Servizi del Gran Consiglio dipendono direttamente dall’Ufficio presidenziale del Gran Consiglio. Diretti dal Segretario generale del Gran Consiglio, essi assicurano il supporto organizzativo, giuridico e amministrativo del potere legislativo.

In particolare

  • provvedono allo svolgimento regolare delle sedute delle Commissioni parlamentari e del Gran Consiglio e all'invio ai deputati e alla stampa accreditata del materiale legislativo (messaggi governativi, rapporti commissionali, atti parlamentari, ecc.);
  • assistono il Gran Consiglio e le Commissioni parlamentari nelle loro sedute, tenendone i verbali e svolgendo molteplici attività di consulenza e supporto;
  • forniscono consulenza e supporto all'Ufficio presidenziale nella gestione degli affari del Gran Consiglio;
  • curano la pubblicazione cartacea e on-line dei verbali delle sedute di Gran Consiglio;
  • procedono alla pubblicazione delle leggi e dei decreti legislativi nel Foglio ufficiale per consentire l'esercizio del diritto di referendum e nel Bollettino ufficiale per la loro entrata in vigore, e provvedono all'intimazione delle decisioni parlamentari;
  • tengono l'elenco degli atti parlamentari (iniziative legislative, mozioni, risoluzioni, interpellanze, interrogazioni) pendenti e registrano quelli evasi;
  • provvedono alla gestione e all'aggiornamento della banca dati del Gran Consiglio, accessibile sul sito internet del Parlamento;
  • forniscono ai deputati, in collaborazione con i servizi competenti dell'amministrazione cantonale, documentazione utile alla loro attività;
  • forniscono supporto amministrativo e logistico alla Commissione di esperti indipendenti per l'elezione dei magistrati;
  • rispondono a richieste della stampa e del pubblico circa l'attività parlamentare;
  • registrano le presenze dei deputati alle sedute parlamentari, commissionali e di gruppo ai fini della corresponsione delle relative indennità.