Vai al contenuto principale Vai alla ricerca

Bambini in auto: dal 1. aprile 2010 le nuove regole

Recentemente l’Ufficio federale delle strade (USTRA) ha stabilito che dal 1° aprile 2010 sono in vigore le nuove prescrizioni concernenti la sicurezza dei bambini in auto. I bambini alti meno di 150 centimetri devono utilizzare un dispositivo di sicurezza fino al compimento del 12esimo anno d’età. Sono ammessi i dispositivi di sicurezza (seggiolini completi o “rialzi”) che rispettano le esigenze delle serie 44/03 o 44/04 del regolamento ECE 44. A partire da dodici anni d’età o dai 150 centimetri d’altezza, i bambini devono essere assicurati con la cintura di sicurezza del veicolo.

Principio delle nuove regole

Età/altezzaDispositivo di sicurezza prescritto


Bambini al di sotto dei 12 anni la cui altezza è inferiore a 150 cmDispositivo di sicurezza omologato in base alla serie 03 o 04 del regolamento ECE n. 44.


Bambini a partire da un’altezza di 150 cmCintura di sicurezza a disposizione


Persone dai 12 anni in suCintura di sicurezza a disposizione

Utilizzo di dispositivi di sicurezza sul sedile anteriore

In linea di massima i bambini possono essere trasportati anche sul sedile del passeggero anteriore indipendentemente dalla loro età. Dispositivi di sicurezza montati in senso opposto a quello di marcia possono essere utilizzati davanti unicamente con l’airbag disattivato! Se le indicazioni del produttore del veicolo, riportate sul libretto d’istruzioni, non lo escludono, tali dispositivi possono comunque essere montati nel senso di marcia.

Esigenze di controllo

Dal 1. aprile 2010 saranno ammessi solo i dispositivi di sicurezza per fanciulli omologati in base alla serie 03 o 04 del regolamento ECE n. 44. Per conoscere la serie del dispositivo occorre controllare le prime due cifre del numero di approvazione. Tali dati possono essere riportati sull’etichetta di controllo ECE o direttamente sul dispositivo. Se il numero di serie riportato comincia con 01 o 02, dal 1° aprile 2010, il dispositivo non potrà più essere utilizzato.

Nota: l’indicazione "ECE R 44" non deve necessariamente comparire.

Categorie di peso

La scelta del dispositivo di sicurezza dipende dal peso del bambino. I gruppi elencati nella tabella a fianco indicano i pesi con i quali sono stati omologati i dispositivi. Il gruppo deve quindi corrispondere al peso del fanciullo. Il peso massimo dei gruppi non è determinante per i dispositivi di sicurezza fissati tramite le cinture di sicurezza del veicolo. Per tale ragione i seggiolini del gruppo 3, omologati per un peso massimo di 36 chili, sono adatti anche per bambini più pesanti.

Schienale

Se un dispositivo di sicurezza per fanciulli è stato omologato in base alla serie 03 o 04 del regolamento ECE n. 44, significa che soddisfa i requisiti minimi legali e non è pertanto necessario che sia provvisto anche di uno schienale. Ciononostante, le organizzazioni che si occupano di sicurezza stradale consigliano di utilizzare, se possibile, seggiolini provvisti di schienale in quanto assicurano una maggiore protezione in caso di collisioni laterali.