Vai al contenuto principale Vai alla ricerca

Comunicato stampa

Dipartimento dell'educazione, della cultura e dello sport

14 gennaio 2020

Comunicato stampa

Dipartimento dell'educazione, della cultura e dello sport

14 gennaio 2020

Agente di sicurezza privata e di sorveglianza con attestato professionale federale

Il Dipartimento dell’educazione, della cultura e dello sport (DECS), per il tramite dell’Istituto della formazione continua (IFC), comunica che sono aperte le iscrizioni al corso di preparazione all’esame professionale federale di Agente di sicurezza privata e di sorveglianza con attestato professionale federale (ASS).


In un mondo del lavoro sempre più complesso è importante mantenere alte le proprie competenze professionali, per questo e per preparare le persone allo svolgimento di funzioni specialistiche e dirigenziali, l’IFC propone anche quest’anno il corso di preparazione all’esame professionale federale di Agente di sicurezza privata e di sorveglianza con attestato professionale federale (ASS). Affiancata alla pratica professionale, la frequenza di questi corsi permette di specializzarsi, approfondire le proprie conoscenze e avere un’attestazione di qualifica.

Gli agenti professionali della sicurezza assicurano la sorveglianza o il controllo di edifici, vengono impiegati in attività di assistenza al pubblico come servizio di cassa, regolazione del traffico, controllo, vigilanza di cantiere e servizi d’ordine durante manifestazioni sportive, attività di pattugliamento in centri commerciali, aree ferroviarie, parchi e parcheggi nonché per controlli di persone ed effetti/bagagli. Gli specialisti di sicurezza dispongono, grazie alla formazione conseguita, di conoscenze e capacità per poter agire in modo sicuro e appropriato anche in situazioni eccezionali.

Per questo vengono impiegati sia a sostegno delle autorità statali che in agenzie private attive su diversi fronti. Operano in base all'ordinamento giuridico e alle principali leggi in materia di diritto civile, diritto penale e diritto del lavoro, nonché al codice di diritto di procedura penale.

La formazione dura sei mesi ed è strutturata in 4 moduli: Conoscenze del settore, Diritto, Competenze sociali e Conoscenze specifiche; suddivisi in 200 ore-lezione di attività d'aula (in presenza).

Le iscrizione sono da inviare entro venerdì 14 febbraio 2020 (link d’iscrizione e opuscolo informativo reperibili sul sito www.ti.ch/ifc). I corsi, con frequenza serale, inizieranno lunedì 2 marzo 2020.

L'incontro informativo si svolgerà mercoledì 22 gennaio 2020 alle ore 18.00 presso l'Istituto della formazione continua (IFC) a Camorino.

 



Per ulteriori informazioni rivolgersi a:

Ivan Campana, responsabile del corso, ivan.campana@edu.ti.ch,