Vai al contenuto principale Vai alla ricerca

Comunicato stampa

Dipartimento dell'educazione, della cultura e dello sport

07 aprile 2020

Comunicato stampa

Dipartimento dell'educazione, della cultura e dello sport

07 aprile 2020

Coronavirus: una LineAscolto per studenti e studentesse del Centro professionale e sociale

Il Dipartimento dell’educazione, della cultura e dello sport (DECS), comunica che da ieri, lunedì 6 aprile, è attivo LineAscolto un servizio per gli allievi e le allieve della Centro professionale sociosanitario di Giubiasco e Lugano attualmente in stage nelle strutture ospedaliere e sociosanitarie. Il servizio – promosso in collaborazione con la ‘Task force sostegno psicologico Covid-19’ - è rivolto ai percorsi di maturità specializzata, moduli complementari, operatore/ice socio assistenziale (OSA) e operatore/ice socio sanitario/a (OSS). L’obiettivo è fornire ascolto e accompagnamento alle studentesse e agli studenti che stanno vivendo in prima linea l’esperienza professionale in questo particolare momento.


Sono 355 gli allievi e le allieve della Centro professionale di Giubiasco e Lugano impegnati in stage in strutture e istituti che si occupano di malati, anziani, invalidi o prima infanzia. Nei percorsi formativi del settore sociosanitario lo stage pratico o è parte integrante e essenziale nell’apprendimento delle competenze professionali.

Tenuto conto del particolare momento, a sostegno degli/le allievi/e attualmente in stage, che possono essere confrontati/e con situazioni emotivamente forti, la Divisione della formazione professionale, attraverso la Sezione della formazione sanitaria e sociale e la direzione scolastica, ha deciso di attivare “LineAscolto” un servizio di sostegno e ascolto individuale supplementare che completa e rafforza le misure ordinarie di accompagnamento con i docenti di riferimento e docenti mediatori. Il progetto è coordinato da LINEA, servizio del DECS per il sostegno dei docenti in difficoltà e per la promozione del benessere. Il team è composto da sei persone, mediatori con lunga esperienza nell’ascolto e psicologi che potranno ascoltare e sostenere emotivamente gli studenti e le studentesse. A seconda del caso il team degli operatori potrà avvalersi della collaborazione delle altre cellule attive in questo momento, in particolare l’associazione ticinese degli psicologi.

Il DECS coglie l’occasione per ringraziare tutti gli studenti e studentesse, apprendisti e apprendiste che in questo momento stanno svolgendo la loro formazione nei settori prioritari del Cantone e che, con senso di responsabilità e impegno, forniscono un contributo tangibile a sostegno della popolazione.

La documentazione del progetto è disponibile su https://www4.ti.ch/decs/linea/progetti/lineascolto/

 



Per ulteriori informazioni rivolgersi a:

Paola Maeusli-Pellegatta, coordinatrice di LINEA , paola.maeusli@edu.ti.ch, tel. 076 679 73 97

Claudio Del Don, direttore del Centro professionale di Giubiasco e Lugano, claudio.deldon@edu.ti.ch, tel . 091 814 02 11