Vai al contenuto principale Vai alla ricerca

Comunicato stampa

Dipartimento dell'educazione, della cultura e dello sport

15 giugno 2020

Comunicato stampa

Dipartimento dell'educazione, della cultura e dello sport

15 giugno 2020

Incontra uno scrittore al parco

La Divisione della cultura e degli studi universitari (DCSU) - che fa capo al Dipartimento dell’educazione, della cultura e dello sport (DECS) - in collaborazione con le Biblioteche cantonali propone un ciclo di attività culturali estive condotte in esterno nei pressi delle Biblioteche di Bellinzona, di Locarno e di Lugano


Il ciclo si intitola “Incontra uno scrittore al parco” ed è volto a dare la possibilità a scrittori e altre figure professionali legate alla letteratura e in genere alla produzione di libri della Svizzera italiana di incontrare il pubblico negli spazi aperti adiacenti agli istituti. Si tratta dunque principalmente di incontri con gli autori, ma alcuni appuntamenti prevedono anche la presenza di editori e persone attive nel settore librario; in occasione di nuove uscite, sono proposte opere recenti o collane o ancora iniziative particolari degli editori. Gli ospiti sono operatori della Svizzera italiana o residenti nella Svizzera italiana; particolare attenzione sarà riservata agli scrittori esordienti o semi-esordienti, nello spirito di promozione delle tendenze più recenti della produzione locale.

Gli incontri si terranno nel periodo tra il 22 di giugno e la fine di agosto, secondo un programma mensile che sarà via via pubblicato sull’agenda del Sistema bibliotecario ticinese (www.sbt.ti.ch), sull’agenda dell’Osservatorio culturale del Cantone Ticino (www.ti.ch/agendaculturale) e sulle pagine web delle singole sedi.

In caso di cattivo tempo, le conferenze avranno luogo negli spazi interni delle Biblioteche, nel rispetto delle norme igienico-sanitarie e di sicurezza e fino al raggiungimento della capienza massima consentita. L’iniziativa beneficia del patrocinio delle città di Bellinzona, di Locarno e di Lugano ed è sostenuta dall’Aiuto federale per la lingua e la cultura italiana.



Per ulteriori informazioni rivolgersi a:

Stefano Vassere, Direttore delle Biblioteche cantonali, stefano.vassere@ti.ch, tel. 091 / 815 4611 e 079 / 311 2714