Vai al contenuto principale Vai alla ricerca

Comunicato stampa

Dipartimento della sanità e della socialità
Dipartimento dell'educazione, della cultura e dello sport

17 ottobre 2020

Comunicato stampa

Dipartimento della sanità e della socialità
Dipartimento dell'educazione, della cultura e dello sport

17 ottobre 2020

Coronavirus: una classe in quarantena in tre diverse scuole medie

Il Dipartimento della sanità e della socialità (DSS) e il Dipartimento dell’educazione, della cultura e dello sport (DECS) comunicano che è stata stabilita la quarantena per una classe delle scuole medie di Barbengo, una delle scuole medie di Cadenazzo e una delle scuole medie di Giubiasco.


In tutti questi casi, in seguito alla positività di due allievi appartenenti alla medesima classe, l’Ufficio del medico cantonale (UMC) ha valutato opportuno stabilire una quarantena di classe.

Per quanto riguarda la quarantena di classe a Barbengo, contrariamente a quanto erroneamente riportato da un portale d'informazione ieri sera, non corrisponde al vero che tutti gli allievi sono stati sottoposti a un test.  

Limitatamente ed esclusivamente per la scuola media di Cadenazzo, dove la quarantena di classe stabilita ieri è la seconda nel giro di una settimana e si è registrato un ulteriore caso isolato, per maggiore precauzione e su indicazione dell'UMC varrà temporaneamente (dal 19 al 30 ottobre compresi) per tutti l'obbligo di indossare la mascherina dentro e fuori l’istituto scolastico, anche se si possono mantenere le distanze fisiche; la direzione dell'istituto informerà in tal senso le persone coinvolte e le mascherine saranno fornite dalla scuola.

Si ricorda che fino al termine delle quarantene le lezioni per gli allievi direttamente coinvolti non sono sospese, ma proseguono temporaneamente a distanza come previsto dal Protocollo di quarantena di classe predisposto dal DECS. Le direzioni degli istituti hanno già informato a tal proposito i diretti interessati.

Per tutti gli altri allievi dei tre istituti coinvolti e degli altri 33 istituti di scuola media l’attività scolastica continua normalmente in presenza.

A tutela delle persone coinvolte, si invitano i media a non sollecitare gli operatori e gli allievi degli istituti, rivolgendosi per maggiori informazioni unicamente al contatto sotto indicato.



Per ulteriori informazioni rivolgersi a:

Tiziana Zaninelli, Capo della Sezione dell'insegnamento medio del DECS, 079 540 48 81