Vai al contenuto principale Vai alla ricerca
Oops, an error occurred! Code: 2021041100201757b0ea3a

Comunicato stampa

Dipartimento della sanità e della socialità
Cancelleria dello Stato

17 dicembre 2020

Comunicato stampa

Dipartimento della sanità e della socialità
Cancelleria dello Stato

17 dicembre 2020

Coronavirus – Tampone per viaggiatori

Viaggio in Italia? Soggiorno all’estero? Volo in vista? Le richieste della popolazione di disporre di un risultato negativo al test Covid sono aumentate in questi giorni, in particolare a seguito delle disposizioni in vigore in Italia.


Per recarsi all’estero nell’attuale contesto pandemico viene spesso richiesto un risultato negativo al test Covid. Le autorità che lo esigono esplicitano anche quale tipo di test è necessario.

Le disposizioni in vigore in Italia da inizio dicembre hanno comportato un aumento significativo delle richieste fra la popolazione residente in Ticino. Il decreto italiano specifica che per recarsi in Italia la persona deve sottoporsi nelle 48 ore precedenti l’ingresso a un test molecolare PCR o antigenico (test rapido).

A titolo informativo, il Dipartimento della sanità e della socialità ricorda ai cittadini asintomatici che necessitano di un tampone negativo per recarsi all’estero di muoversi per tempo contattando la hotline cantonale. Occorre semplicemente inviare una e-mail con nome, cognome, numero di telefono, data e luogo del viaggio a testcovid(at)fctsa.ch. L’hotline potrà quindi incaricarsi di fissare l’appuntamento.

Per ulteriori informazioni la hotline cantonale risponde al numero 0800 144 144, mentre ulteriori dettagli sono reperibili anche al sito www.ti.ch/coronavirus.

È utile ricordare inoltre che questo test su persone asintomatiche è a carico del richiedente e solitamente la prestazione viene incassata sul posto a contanti.