Vai al contenuto principale Vai alla ricerca


Peter Smithers (1913-2006)

dall'Inghilterra

Nato nel 1913 in Inghilterra, Peter Smithers fu al servizio della Corona britannica per oltre quarant'anni. Studiò a Oxford e si laureò in storia moderna, per poi arruolarsi nella marina nel 1937. Nel corso della Seconda guerra mondiale lavorò per l'intelligence britannica a stretto contatto con Ian Fleming, circostanza che dà fondatezza all'ipotesi che il futuro padre di James Bond si sia ispirato a lui per il noto personaggio letterario e cinematografico. Smithers lavorò poi come diplomatico per molti anni, e assunse alcune cariche politiche di rilievo a Londra negli anni Cinquanta e Sessanta. Nel corso di quegli anni investì sempre più tempo nella botanica, ed è anche per questo motivo che da pensionato si trasferì a Vico Morcote, dove ottenne la cittadinanza svizzera e amava dedicarsi al suo eccezionale giardino. Morì nel Comune ticinese nel 2006, all'età di 92 anni.

Per saperne di più: