Vai al contenuto principale Vai alla ricerca


Anthony Burgess (1917-1993)

dall'Inghilterra

Nato nel 1917 a Manchester, Anthony Burgess fu uno scrittore, studioso, linguista e compositore inglese. Dopo aver prestato servizio per l'esercito britannico durante la Seconda guerra mondiale ed essersi laureato in letteratura e filosofia, insegnò nel Paese natale, in Asia, negli Stati Uniti e nell'Europa meridionale. Gran parte del suo successo è dovuta ad Arancia Meccanica (A Clockwork Orange), romanzo distopico del 1962 immortalato da Stanley Kubrick nell'omonimo film del 1971. La sua produzione letteraria e musicale fu però molto più ampia, tale da esser considerato uno dei più grandi autori inglesi del Novecento. Nei suoi ultimi vent'anni di vita visse per lunghi periodi a Savosa e a Porza con la moglie Liliana (Liana), dove tra l'altro scrisse alcune opere tra cui il saggio di linguistica A Mouthful of Air, datato 1992. Burgess morì a Londra un anno più tardi, all'età di 76 anni.

Per saperne di più: