Vai al contenuto principale Vai alla ricerca


Gunter Böhmer (1911-1986)

dalla Germania

Nato a Dresda nel 1911, Gunter Böhmer fu un pittore, disegnatore e illustratore tedesco. Dopo un breve scambio epistolare con Hermann Hesse, nel 1933 si recò a Montagnola per conoscere il futuro premio Nobel. Non se ne andò più. Già a partire dal 1934, infatti, si trasferì in Collina d'Oro e iniziò a collaborare con lo scrittore tedesco, con l'editore Hans "Giovanni" Mardersteig (titolare dell'Officina Bodoni a Verona) e con Hans Purrmann, giunto da quelle parti nel 1943. Si allontanò dal Ticino solo a brevi riprese, per esempio per lavorare a Parigi o per insegnare a Stoccarda. Divenne cittadino onorario nel 1951 e morì proprio a Montagnola nel 1986, all'età di 74 anni. Nel 1996, un anno dopo la morte della vedova Ursula Böhmer nata Bächler, è stata costituita la Fondazione Ursula & Gunter Böhmer.

Per saperne di più