Vai al contenuto principale Vai alla ricerca


Romy Schneider (1938-1982)

dall'Austria

Nata nel 1938 a Vienna col nome di Rosemarie Magdalena Albach-Retty, Romy Schneider fu un'attrice tra le più popolari della seconda metà del XX secolo. Esordì accanto alla madre (anche lei attrice) già a 15 anni, in Mädchenjahre einer Königin; il successo, tuttavia, arrivò nel 1955 quando recitò in Sissi, seguito da Sissi, die junge Kaiserin e Sissi, Schicksalsjahre einer Kaiserin. Nel 1958, durante le riprese di L'amante pura, conobbe Alain Delon con il quale ebbe una travagliata storia d'amore vissuta anche sulle sponde del Ceresio. Questa difficile situazione sentimentale, sommata ad altri problemi, la portò all'alcolismo e alla depressione. Dopo aver trascorso del tempo in una villa a Morcote ed essersi trasferita a Parigi, fu ritrovata morta (forse suicida) nella capitale francese nel 1982, a soli 44 anni. In sua memoria, nel 1984 il giornalista Eugène Moineau ha fondato il premio Romy Schneider dedicato ogni anno alla migliore attrice emergente del cinema francofono.

Per saperne di più: