Vai al contenuto principale Vai alla ricerca


Will Eisenmann (1906-1992)

dalla Germania

Compositore tedesco, Will Eisenmann nacque a Stoccarda nel 1906. Studiò storia dell'arte e filosofia prima di dedicarsi completamente alla musica verso la fine degli anni Venti; in giovane età si interessò anche alla regia teatrale. All'inizio degli anni Trenta si trasferì a Parigi e iniziò a lavorare come drammaturgo e regista. A metà del decennio si spostò in Svizzera per sfuggire alla minaccia nazista e lavorò soprattutto a Zurigo e a Lucerna, ma nel corso degli anni ebbe modo di musicare i testi di numerosi autori (Stefan George, Hermann Hesse, Rainer Maria Rilke) che lo condussero in Ticino. Eisenmann visse nel nostro Cantone per periodi più o meno lunghi e in diverse località (Montagnola, Dalpe, Cagiallo, Banco e Tesserete), ma si trasferì definitivamente nella Svizzera centrale all'inizio degli anni Cinquanta. Dopo una lunga carriera fatta anche di composizioni per orchestra e musica da camera morì nel 1992 a Schwarzenberg, nel canton Lucerna, da apolide.

Per saperne di più: