Vai al contenuto principale Vai alla ricerca


Karlheinz Böhm (1928-2014)

dall'Austria

Nato in Germania ma di origini austriache, Karlheinz Böhm (anche noto come Karl o Carl Boehm) fu un attore austriaco. Figlio di un direttore d'orchestra e di una cantante lirica, raggiunse molto giovane la popolarità nel mondo cinematografico grazie al ruolo dell'imperatore Francesco Giuseppe nella popolare serie di film degli anni Cinquanta dedicati ai regnanti austriaci; al suo fianco Romy Schneider, nei panni dell'imperatrice Sissi. Nel corso dei successivi anni il suo talento lo portò a recitare per i grandi nomi della cinematografia mondiale, tra cui Michael Powell (L'occhio che uccide, nel 1960) e Vincente Minnelli (I quattro cavalieri dell'Apocalisse, nel 1962). Proprio in quegli anni Böhm acquistò casa a Cureggia, dove trascorse più di vent'anni; in Ticino, infatti, nacque la figlia Katharina Böhm. L'attore austriaco morì nel 2014 nel Paese natale, all'età di 86 anni.

Per saperne di più: