Vai al contenuto principale Vai alla ricerca


Katharina Böhm (1964)

dall'Austria

Figlia dell'attore di origini austriache Karlheinz, Katharina Böhm ha seguito le orme del padre. Nata nel 1964 a Sorengo, ha trascorso in Ticino (Cureggia) infanzia e adolescenza esordendo nel suo primo ruolo all'età di 12 anni, per la televisione svizzera. Si è quindi trasferita a Vienna dove si è iscritta a una scuola di recitazione, ha proseguito a interpretare ruoli soprattutto televisivi ma si è anche avvicinata al mondo teatrale, a cavallo tra gli anni Ottanta e Novanta. Uno dei suoi personaggi più celebri è quello di Livia Burlando nella famosa serie poliziesca italiana Il commissario Montalbano, interpretato dal 1999 al 2002.

Per saperne di più: