Vai al contenuto principale Vai alla ricerca


Jan Kristofori (1931-2004)

dalla Cecoslovacchia

Nato nel 1931 nell'allora Cecoslovacchia, Jan Kristofori fu un pittore. Ebbe una gioventù travagliata: servì per due anni l'esercito e ne trascorse sette in prigione. Il suo esordio artistico risale al 1960, quando espose i primi dipinti. Proseguì a lavorare, nonostante un ordine delle autorità pubbliche che gli vietava di organizzare attività in pubblico, e a metà degli anni Sessanta fu invitato a presentare i suoi lavori in Germania, Austria e Francia, alla Biennale di Parigi. Una carriera sempre più internazionale lo avvicinò alla Svizzera e al Ticino; nel 1990 Kristofori comprò casa a Prato e la ristrutturò nei successivi anni. Morì nel 2004 nel suo Paese natale, ormai divenuto Repubblica Ceca.

Per saperne di più: