Vai al contenuto principale Vai alla ricerca


Walter Jesinghaus (1902-1966)

dall'Italia

Walter Jesinghaus nacque a Genova nel 1902 da padre tedesco e madre di origini ticinesi - fu compositore, direttore d'orchestra e musicista. Studiò violino e pianoforte presso il Conservatorio di Milano. Nel 1915 si trasferì a Bellinzona e qui rimase fino al 1917, pur continuando il percorso di musicista. Perfezionò le sue conoscenze musicali al conservatorio di Zurigo dove si appassionò alla composizione. Dopo un periodo trascorso a lavorare per i teatri tedeschi, Jesinghaus tornò in Ticino: lavorò per la RSI dal 1932 al 1956. Compose diverse opere aggiungendo valore all'attività di musicologo, che divenne vasta a tal punto da fondare a Lugano nel 1941 la Biblioteca Walter Jesinghaus; questa confluì poi nel fondo dell'Associazione Ricerche Musicali nella Svizzera Italiana. Si trasferì a Faido dove rimase fino alla morte avvenuta nel 1966. Aveva 64 anni. 

Per saperne di più: