Vai al contenuto principale Vai alla ricerca


Indro Montanelli (1909-2001)

dall'Italia

Giornalista, saggista e commediografo, Indro Monanelli nacque a Fucecchio (Toscana) nel 1909. Frequentò il liceo classico di Rieti diplomandosi nel 1925 e in seguito intraprese gli studi di giurisprudenza all'Università di Firenze, laureandosi nel 1930. Trascorsi gli anni giovanili combattendo contro una grave depressione, Montanelli riuscì a fare strada nel giornalismo grazie alle sue ambizioni e alle collaborazioni con diversi periodici importanti del momento, tra cui il Corriere della Sera. Lavorò come inviato in importanti città come Parigi, New York e Berlino e allo stesso tempo fu notevole l'impegno bellico durante la Seconda Guerra mondiale. Visse da rifugiato in Svizzera dal 1944 fino alla fine della guerra. In seguito ad un soggiorno presso la Clinica San Rocco di Lugano conobbe l'illustratore e silografo Aldo Patocchi con il quale collaborò in diverse occasioni. Ritornato in Italia, Montanelli dedicò il resto della vita al mestiere di giornalista, fondando la testata Il Giornale e dedicandosi alla pubblicazione di opere letterarie e all'attività teatrale. Morì a Milano nel 2001 all'età di  92 anni. 

Per saperne di più: