Vai al contenuto principale Vai alla ricerca


Otmar Nussio (1902-1990)

di origini grigionesi, ma nato a Grosseto (Italia)

Di origini grigionesi, si diplomò nel 1921 come flautista al Conservatorio Giuseppe Verdi a Milano. Successivamente studiò composizione all’Accademia Santa Cecilia a Roma, conseguendo il diploma nel 1925. Fu insegnante di flauto al Conservatorio di Zurigo. Nel 1938 divenne direttore dell’Orchestra e dei programmi musicali della Radio della Svizzera italiana. Mantenne questo incarico fino al 1968. Fu attivo promotore dell’offerta musicale per il pubblico luganese, fondando nel 1953 i Giovedì musicali, più tardi Concerti di Lugano, assumendone la direzione artistica fino al 1966. Tra le sue composizioni spiccano Vita ticinese, del 1941, e La filatrice e il mercante (1958). Nussio si spense il 22 luglio 1990 a Lugano.

Per saperne di più: