Vai al contenuto principale Vai alla ricerca


Ernest Bloch (1880-1959)

dagli Stati Uniti

Compositore e violinista svizzero naturalizzato statunitense, Ernest Bloch nacque a Ginevra nel 1880. Dopo aver preso lezioni di violino nella città natale, si trasferì prima a Bruxelles e poi nel sud della Germania per prendere lezioni di composizione. La prima tournée negli Stati Uniti è datata 1916, e qui ebbe modo di insegnare a New York nonché dirigere l'istituto di musica di Cleveland e il conservatorio di San Francisco. Tornato in Europa nel 1930, si sistemò in val Capriasca dove abitò per quattro anni affiancando alla vena compositiva la passione per la fotografia. In concomitanza con la diffusione del sentimento antisemita voluto da Adolf Hitler, fece ritorno in nord America nel 1934 e riprese la carriera di insegnante, arrivando a ottenere la cittadinanza statunitense. Morì nel 1959 a Portland, nell'Oregon.

Per saperne di più: