Vai al contenuto principale Vai alla ricerca


Wladimir Vogel (1896-1984)

dalla Russia

Compositore russo naturalizzato svizzero, Wladimir Vogel nacque nel 1896 a Mosca. Avviò i suoi studi in campo musicale nella capitale russa per poi proseguirli a Berlino; qui insegnò composizione dal 1929 al 1933 al Conservatorio, ma il regime nazista lo portò a fuggire prima a Strasburgo e poi a Bruxelles, Parigi e Londra. Nel 1935 trovò approdo ad Ascona dove fu tra i più importanti animatori culturali del canton Ticino, come dimostra la sua partecipazione alla creazione delle Settimane musicali di Ascona nel 1946. Vogel si spostò quindi a Zurigo nel 1966, dopo oltre un trentennio trascorso in terra ticinese; morì nella città della Limmat nel 1984, a 88 anni.

Per saperne di più: