Vai al contenuto principale Vai alla ricerca


Alessandro Moissi (1879-1935)

dall'Albania

Nato a Trieste nel 1879, Alessandro Moissi (anche noto come Alexander Moissi o Aleksandër Moisiufu) fu un attore di origini albanesi. Verso la fine del XIX secolo si trasferì a Vienna per studiare canto e iniziò a fare la comparsa teatrale; pungolato dall'attore Josef Kainz, si perfezionò e nel 1901 esordì al teatro tedesco di Praga. Conobbe così il regista Max Reinhardt con cui lavorò di frequente tra il 1905 e il 1918, divenendo uno dei più grandi attori del teatro neoromantico tedesco. Dopo aver combattuto la Prima guerra mondiale come volontario, negli anni Venti e Trenta acquisì fama internazionale grazie a diverse tournée in Europa, negli Stati Uniti e in Sudamerica - viaggi che lo portarono a rifugiarsi spesso a Morcote, in Ticino. Morì nel 1935 a Vienna, ma fu seppellito - secondo sua volontà - nel cimitero del Comune luganese.

Per saperne di più: