Vai al contenuto principale Vai alla ricerca


Otto Braun (1872-1955)

dalla Prussia

Socialdemocratico tedesco ed ex primo ministro della Prussia, Otto Braun nacque nel 1872 a Königsberg, nell'est dell'ex regione germanica. Fu nominato primo ministro nel 1920 e mantenne la carica fino al 1933. Complice l'ascesa del nazionalsocialismo, Braun - da sempre oppostosi all'imminente regime di Adolf Hitler - emigrò in Svizzera, più precisamente ad Ascona. Qui fu accolto dal connazionale Raphael Friedeberg e attese la fine della Seconda guerra mondiale. Conscio del fatto che lo Stato prussiano non sarebbe stato ricostituito durante la Ricostruzione, rimase in esilio nel Locarnese fino al 1955, anno della morte.

Per saperne di più: