Vai al contenuto principale Vai alla ricerca


Emil Fahrenkamp (1885-1966)

dalla Germania

Architetto tedesco, Emil Fahrenkamp nacque ad Aquisgrana nel 1885. Si formò nella cittadina natale per poi trasferirsi a Düsseldorf, dove collaborò con il noto collega tedesco Wilhelm Kreis. All'inizio degli anni Dieci si dedicò anche all'insegnamento prima come assistente, infine come professore. Negli anni Venti Fahrenkamp era uno dei professionisti più apprezzati dell'architettura tedesca, complice la sua apertura mentale verso le ultime tendenze artistiche legate all'espressionismo e allo Neues Bauen. Fu ad Ascona dal 1927 al 1929, per la progettazione dell'hotel Monte Verità. All'inizio degli anni Trenta lavorò invece su una delle sue opere più riconoscibili e note: la Shell-Haus di Berlino, nel quartiere Tiergarten. Lasciò la sua impronta in numerose cittadine tedesche fino all'inizio degli anni Sessanta e morì nel 1966 a Düsseldorf, la città dalla quale tutto partì.

Per saperne di più: