Vai al contenuto principale Vai alla ricerca


Paul Lazarus (1873-1957)

dalla Germania

Nato nel 1873, Paul Lazarus fu un medico e pioniere della radiologia tedesco. Studiò medicina a Heidelberg, Berlino e Vienna, laureandosi nel 1897. Negli anni successivi affiancò alla carriera medica quella di insegnante e si occupò soprattutto di ricerca sul cancro. Fu tra i primi a studiare gli effetti dell'irradiazione da radio sul corpo umano: raccolse analisi e risultati provenienti da tutta Europa e stilò un popolare manuale da oltre 2000 pagine intitolato Handbuch der gesamten Strahlenheilkunde, uscito in due edizioni nel 1928 e nel 1931. Nel 1933, complice l'ascesa hitleriana, gli fu negata la possibilità di insegnare e tre anni più tardi lo Stato lo obbligò a lasciare la professione. Nel 1937 lui e la sua famiglia riuscirono a fuggire a Friburgo, in Svizzera; dopo pochi anni si stabilirono ad Ascona. La Svizzera, tuttavia, non gli diede mai il permesso di esercitare e dovette così limitarsi a visite e consulti privati. Morì a Locarno nel 1957.

Per saperne di più: