Vai al contenuto principale Vai alla ricerca


Gerhart Hauptmann (1862-1946)

dalla Germania

Poeta e romanziere tedesco, Gerhart Hauptmann nacque nel 1862 in Slesia. Si interessò alle discipline umanistiche fin da giovane, quando gli studi lo portarono prima a Breslavia dal 1880 al 1882 e poi a Roma e a Dresda. A Berlino si avvicinò ad altri scrittori e verso la fine degli anni Ottanta esordì con alcune poesie e delle novelle. Il suo capolavoro fu però Die Weber, pubblicato nel 1892 e dedicato alla rivolta dei lavoratori affamati. A cavallo tra il XIX e il XX secolo Hauptmann trascorse lunghi periodi a Rovio, al quale si ispirò per il racconto Gli eretici di Soana (nome col quale ancora oggi molti conoscono il Comune ticinese). Nel 1912 fu insignito del Premio Nobel per la letteratura al quale seguitono diverse opere, composte fino all'inizio degli anni Quaranta. Morì nel 1946, all'età di 83 anni.

Per saperne di più: