Vai al contenuto principale Vai alla ricerca


Guido Gonzato (1896-1955)

dall'Italia

Guido Gonzato nacque a Colognola ai Colli (in provincia di Verona) nel 1896 e fu un pittore italiano. Nel 1913 emigrò con la famiglia in Ticino, stabilendosi dapprima a Chiasso e dal 1924 a Mendrisio; nel frattempo, frequentò l'Accademia di belle arti Cignaroli e si diplomò nel 1921. La carriera di pittore iniziò grazie alle diverse collettive a cui partecipò nelle città di Venezia, Oslo e Roma, mentre le prime personali risalgono al 1933 a Milano e Basilea. Influenzato dal post-impressionismo e dall'espressionismo del Novecento, nei primi anni Cinquanta ebbe uno studio a Zurigo. Fu inoltre un'importante figura di accordo tra il Ticino e l'Italia, complici le numerose opere in terra ticinese tra cui gli affreschi e i mosaici nella parrocchia di Rancate e nella chiesa del Sacro Cuore di Bellinzona. Morì a Mendrisio nel 1955, all'età di 59 anni.

Per saperne di più:

Un autoritratto dell'artista.